Club Alpino Italiano

Sezione dell’Aquila dal 1873

Programma Attività 2019

Club Alpino Italiano

Sezione dell’Aquila

Acquista il libro
  1. PROCESSIONE DEL VENERDì SANTO

    aprile 19 @ 19:30 - 23:55

    PARTECIPAZIONE SOLENNE ALLA PROCESSIONE DEL VENERDì SANTO. Appuntamento alle ore 19:30 presso la Basilica di San Bernardino.

  2. ESCURSIONE – Marcia di Primavera

    aprile 28

    XLVIa edizione della Marcia di Primavera “Nestore Nanni” Coordinamento e informazioni: A.S.E. Carlo Iorio cell. 3290755408 A.E. Mario D’Angelosante cell. 3453411021 A.E. Luca Sette cell. 3479136470 Il programa dettagliato dell’escursione è scaricabile in questo link >

  3. CONFERENZA – “L’incastellamento” con Giuseppe Chiarizia

    maggio 3 @ 18:00 - 20:00

    L’INCASTELLAMENTO con Giuseppe Chiarizia presidente sez. Abruzzo Istituto Italiano dei Castelli componente del Consiglio Scientifico Nazionale. Lungo il Cammino dei Briganti, tra Marsica e Cicolano, si incontrano fenomeni di incastellamento che caratterizzano buona parte del territorio abruzzese: ma perché e quando si verificarono?

  4. ESCURSIONE – Lungo il Cammino dei Briganti

    maggio 5

    Lungo il Cammino dei Briganti escursione a carattere scientifico culturale nelle terre dei briganti tra Marsica e Cicolano COORDINATORI: O.N.C.N. ALBERTO LIBERATI, A.E. MARIO CIMETTA Da San Donato di Tagliacozzo a Santo Stefano di Sante Marie Il programa dettagliato dell’escursione è scaricabile in questo link >

  5. 9° Corso Avanzato di Escursionismo E2

    giugno 8 @ 8:00 - 17:00

    Il Club Alpino Italiano della Sezione dell’Aquila e la Scuola di Escursionismo “Stanislao Pietrostefani” organizzano il 9° Corso Avanzato di Escursionismo (E2). Il Corso è rivolto ai Soci del CAI che abbiano frequentato un Corso Base di Escursionismo o che siano in possesso di una buona esperienza escursionistica in ambiente montano e desiderino acquisire elementi […]

CONVENZIONE NEGOZI ARTICOLI SPORTIVI

Il Club Alpino Italiano Sezione dell’Aquila ha stipulato convenzioni con i seguenti negozi di articoli sportivi: presentando la propria tessera associativa CAI della Sezione dell’Aquila in regola con l’anno in corso è possibile usufruire di sconti che partono dal 10%...

RACCOLTA FONDI “Aiutiamo le Montagne di Nord Est”

“Aiutiamo le Montagne del Nord Est”: il Club Alpino Italiano apre una raccolta fondi per i territori colpiti dall’eccezionale ondata di maltempo. La somma raccolta sarà destinata al ripristino della rete sentieristica e dei rifugi gravemente...

Rifugio Antonella Panepucci Alessandri

Gentilissimi Soci, il Consiglio Direttivo intende avviare le procedure finalizzate alla ristrutturazione del Rifugio Antonella Panepucci Alessandri. Maggiori dettagli saranno disponibili dal giorno 6 novembre 2018 sul sito del CAI AQ www.cailaquila.it . Il Presidente...

5x1000

Dona il tuo 5 per mille alla Sezione di L’Aquila del CLUB ALPINO ITALIANO

Soci e non, aquilani e non, nella dichiarazione dei redditi che andremo a presentare è possibile destinare il 5 per mille a favore della Sezione dell’Aquila del Club Alpino Italiano.
L’opzione può essere esercita da chiunque e non comporta nessun onere aggiuntivo a carico del contribuente.
Il Vostro contributo a COSTO ZERO permetterà di finanziare le attività sociali della Sezione a beneficio del territorio.
Vi ricordiamo che il codice fiscale da indicare nel campo beneficiario è 00145680666

Tesseramento CAI

Rinnova la Tua Iscrizione e diffondi la nostra Passione!

Caro Socio ti ricordiamo di rinnovare la tua iscrizione entro il 31 Marzo di ogni anno.

Istruzioni per l’iscrizione ed il rinnovo

Canti aquilani vecchi e nuovi

Il canto, con le sue infinite sfumature, riesce a illustrare al meglio gli ambienti, i personaggi e le storie del nostro territorio risvegliando un senso di non celata nostalgia e al tempo stesso anche una forte determinazione a guardare al futuro soprattutto dopo il disastro del sisma. Con orgoglio ed entusiasmo quest’anno il CAI ha ripubblicato la prima raccolta di canti aquilani edita nel 1976, raccolta che recupera e presenta i più bei canti aquilani, sia di tradizione orale che di autore, del periodo (1920-1950) in cui la canzone aquilana si è affermata nel contesto regionale assumendo caratteri suoi propri e originali pur nel tessuto delle strutture musicali caratterizzanti l’Italia appenninica centrale.

Maggiori dettagli

Contattaci

10 + 3 =