Escursionismo e Sentieristica

Il CLUB ALPINO ITALIANO promuove l’ESCURSIONISMO, inteso come “attività non competitiva” del camminare nella natura e propone agli appassionati, la filosofia del “camminare di qualità”, alla ricerca della natura e della cultura dei luoghi.

Con l’escursionismo, senza motivazioni economiche o di sopravvivenza, si riscopre il “piacere della fatica”.
Ci si immerge nell’ambiente naturale confrontandosi con il territorio, muniti “soltanto” della propria motivazione interiore.
Si riscopre il “sentiero”, questa umile e per certi versi dimenticata traccia sul terreno, che per secoli è stata sinonimo di mobilità sulla terraferma.

All’escursionista di oggi, moderno fruitore del sentiero, è idealmente affidata anche la memoria storica e la conservazione di questo inestimabile patrimonio culturale che è la rete dei sentieri.

La Sezione CAI dell’Aquila, da sempre molto attenta alla promozione dell’escursionismo, organizza ogni settimana escursioni di varia difficoltà, sotto la guida qualificata degli Accompagnatori di Escursionismo del CAI.
Inoltre organizza settimane escursionistiche e culturali sulle Alpi, con programmi adatti a tutte le età.

Sempre in ambito escursionistico, la Scuola sezionale di Escursionismo “Stanislao Pietrostefani”, fondata nel 2006, organizza con cadenza annuale:
• Corso base di escursionismo, rivolto ai neofiti e finalizzato a fornire le nozioni basilari per affrontare facili escursioni;
• Corso avanzato di escursionismo, naturale prosecuzione per coloro che, avendo frequentato il corso base, vogliono approfondire alcune tematiche per affrontare escursioni tecnicamente impegnative;
• Corso di escursionismo in ambiente innevato, per imparare a muoversi con le racchette da neve (ciaspole) nell’ambiente innevato;
• Corso di cicloescursionismo, per acquisire elementi utili di tecnica e sicurezza nell’uso della mountain-bike.

immagine montana con escursionisti