Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

CIME & DINTORNI – secondo appuntamento

marzo 12 @ 21:00 - 23:00

Cime e dintorni 2019Martedì 12 marzo 2019 ore 21.00

VERTICALMENTE DÉMODÉ

Davide Carrari (Italia / 2012 / 18’)

GENZIANA D’ORO CAI 2012

«Non è la via più difficile del mondo, è semplicemente la via “sportiva” più difficile che ho scalato. Ha una storia lunga e comincia quando mi sono chiesto la prima volta come potevano essere quei luoghi dove ogni sera andava a morire il sole. Eternit, è nascosta proprio lassù, in un ambiente solitario e dimenticato di queste montagne, piccola e “verticalmente demodé”, a metà fra i luoghi dove sono nato e, quelli dove sono vissuto». Con queste parole e con le immagini della roccia della parete e di lui che la sta arrampicando Maurizio Manolo Zanolla racconta le proprie motivazioni ed emozioni ritrovando una via che aveva individuato molti anni prima con la quale aveva a lungo ritenuto impossibile confrontarsi.

DE BALANS

Mark Ram (Paesi Bassi / 2012 / 11’)

Henderson e Morris sono grandi amici, e stanno scalando una parete legati l’uno all’altro da una corda. Per una svista, Henderson cade. Per fare da contrappeso, Morris salta nel vuoto dall’altro lato del precipizio. Henderson, dopo un volo di venti metri, è appeso nel vuoto, e capisce che l’equilibrio è fragile. Sa che rimarrà appeso fino a che Morris rimarrà appeso. Morris non risponde alle grida di Henderson, è immobile nella sua imbracatura e sembra aver perso i sensi.

FALLET

Andreas Thaulow (Norvegia / 2014 / 15’)

Agnes e Ragnar, una coppia quasi trentenne, stanno scalando una montagna nel nord della Norvegia. In questa situazione potenzialmente mortale dove la fiducia rappersenta un’assoluta necessità, il rapporto viene messo a dura prova quando Agnes scopre accidentalmente un inquietante segreto di Ragnars.

URUCA II

Erick Grigorovski (Brasile, Canada / 2017 / 8’)

Hugo e Lipe sono di nuovo in parete, una guglia remota in mezzo ai ghiacciai, per affrontare tutte le sfide dell’arrampicata alpina: roccia ghiacciata e umida, scarsa comunicazione tra loro, demoni interiori, selfie e il tempo gelido e mutevole.

Dettagli

Data:
marzo 12
Ora:
21:00 - 23:00

Luogo

Sede CAI L’Aquila
Via Sassa 34
L'Aquila, 67100 Italia
+ Google Map: